Monica Amarillis

Archive for the ‘La Danza del Cielo’ Category

Sì, viaggiare… con i segni zodiacali

In astrologia, La Danza del Cielo, viaggi on maggio 15, 2010 at 23:19

Cosa proporre a un amico, a un partner, a un familiare come meta di viaggio, soprattutto se volete farne il vostro compagno di vacanza?
Per andare sul sicuro e proporre qualcosa che solletichi l’interesse del vostro “wannabe” compagno di viaggio, l’astrologia ha parecchi consigli da offrirvi: ogni segno ha preferenze piuttosto spiccate e, se toccate le corde giuste, catturerete senz’altro l’interesse del vostro interlocutore.
Per esempio, i segni di fuoco amano l’avventura, pur con qualche differenza. E così all’Ariete bisognerebbe proporre mete uniche (il suo ideale sarebbe la conquista del K2, ma visto che è già stata raggiunta da qualcun altro, la cosa per lui ha già perso interesse), ma siate preparati al fatto che affronterà il viaggio con una notevole dose di approssimazione. Il Sagittario ama le terre sconosciute, da esplorare anche negli aspetti culturali e spirituali (un pellegrinaggio a piedi fino a Santiago di Compostela lo farà felice), ma anche con lui sarà difficile programmare qualcosa: si parte rigorosamente senza prenotare nulla! Il Leone invece è più organizzato, se non altro perché preferisce viaggiare in modo comodo e lussuoso, e le sue mete preferite saranno le piramidi – in Egitto o in Sudamerica non importa – basta che gli facciano immaginare di essere a capo di quegli antichi imperi!
I segni di Terra non disdegnano i territori lontani, a patto che il viaggio comporti qualche utilità. In ogni caso non sbaglierete se offrirete – e “offrire” non è un verbo usato a caso, qui: mostrandovi generosi conquisterete tutto l’interesse del vostro interlocutore – a un Toro o a una Vergine vacanze in agriturismo, alle terme o in beauty-farm. Alla Vergine e al Capricorno sarà bene anche suggerire mete montane, nonché tutti i viaggi che comportino visite di musei e raccolte di arte pregiata.
I segni d’Aria, poliedrici e disponibili alle suggestioni più diverse, amano tutto ciò che è moderno, “stylish”, e che comporta la socialità. Ben vengano allora i villaggi vacanze, le crociere, in particolare i viaggi in barca a vela per i Gemelli, nelle città d’arte per i Bilancia e l’Oriente con i suoi ashram per gli Acquario, meglio se può sbizzarrirsi nei bazar a comprare tappeti, di cui va pazzo.
I segni d’Acqua preferiscono mete che risveglino emozioni. Non sbaglierete se proporrete a un Cancro un soggiorno su un lago o un corso di canoa, a un Pesci una meta suggestiva, romantica, che richiami qualche grande storia d’amore del passato, possibilmente con esito tragico (tipo il doppio suicidio dei due amanti, come a Mayerling). Più complicata la vacanza con gli Scorpioni: se ve la sentite, proponetegli un corso di speleologia o dove potersi spingere oltre i propri limiti (bungee-jumping per esempio), ma sappiate che, poiché è un tipo che disprezza le comodità, con lui potreste trovarvi a dormire per terra, in una grotta, in un pulmino scassato o in pensioncine poco raccomandabili!
Se vi è piaciuto questo articolo, e volete sapere più esattamente quali sono paesi sono le mete preferite dai vari segni zodiacali, leggete anche In tournée con… sul sito della Danza del Cielo.
Pronti a partire?

Annunci

La Luna nell’oroscopo ti dice che donna sei

In astrologia, La Danza del Cielo on maggio 8, 2010 at 12:49

La Luna splende con dolcezza nelle notti senza nubi, mai accecante, mai bruciante come il Sole. Sole e Luna in astrologia sono i luminari, i due archetipi per il maschile e il femminile, per il Padre e la Madre.
In un tema natale la Luna rappresenta la madre e tutti i significati che questa figura porta con sé: nutrimento, accoglienza, sensibilità, il mondo delle emozioni, la prima infanzia.
Nel linguaggio junghiano la Luna è l’Anima, il Sole è l’animus; queste componenti dell’Io vengono vissute in prima persona oppure proiettate all’esterno, in modo speculare.
Per l’uomo la Luna, oltre che la madre, è anche la Donna con la D maiuscola, l’immagine femminile ideale.
Per la donna è la parte del Sé con cui identificarsi. Non per nulla, l’immagine materna è quella a cui la donna fa riferimento per costruire la propria identità; una figura, quella della Luna-madre con cui identificarsi oppure da rigettare. Questa relazione con la madre – e di conseguenza con se stessa – è individuabile nell’oroscopo individuale dal segno (e anche dalla casa) in cui si trova la Luna e dagli aspetti che intrattiene con gli altri pianeti.
Nei segni d’Acqua la Luna rafforza un tipo di femminilità tradizionale, la sensibilità e l’intuizione; la Luna in un segno di Fuoco rende la donna un po’ amazzone: intraprendente e volitiva. In un segno di Terra caratterizza donne concrete, forti, i prototipi delle “matriarche”. Nei segni d’Aria accentua le capacità di comunicazione e di relazione.
La Danza del Cielo ospita un articolo di Cristina Caretta (p) con una tabella che consente di trovare facilmente il segno in cui si trova la Luna.